• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano, Rifugi ed Alberghi

Ora è possibile dormire nell’igloo più alto d’Europa nel cuore del Monte Bianco

Da qualche giorno è possibile dormire a 3500 metri all’interno dell’igloo più alto d’Europa.

Realizzato sul ghiacciaio del Gigante, a Punta Helbronner, nel cuore del Monte Bianco, dalla Società delle Guide Alpine di Courmayeur, è possibile raggiungerlo con la funivia Skyway ed esclusivamente accompagnati da una guida alpina. Il pacchetto oltre al pernottamento, in sacchi a pelo “da spedizione himalayana”, comprende anche la cena e la colazione. Il risveglio sarà certamente accompagnato da una vista spettacolare.

Per chi ritiene un po’ troppo dormire al riparo del ghiaccio, le Guide Alpine propongono in alternativa una ciaspolata sui pendii del ghiacciaio del Gigante, con partenza e ritorno dalla fermata della Skyway e una pausa vin brulè all’ingloo.

Di certo, come dice Giulio Signò, Presidente delle guide alpine di Courmayeur, “una singolare esperienza in alta quota”.

Per le informazioni relative al pernottamento, QUI; per quelle relative alla ciaspolata, QUI.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Non vorrei sbagliare ma un igloo è una cupola di ghiaccio costruita dagli Eskimesi, non un vano scavato sella neve sul fianco di una montagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *