• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Alex Txikon parte per la prima invernale dell’Everest senza ossigeno

Alex Txikon dopo il Nanga Parbat torna alle invernali. L’alpinista basco ha infatti annunciato la sua prossima spedizione, che dovrebbe partire il 25 dicembre: l’Everest senza ossigeno. Fino ad ora solo Krzysztof Wielicki e Leszek Cichy sono riusciti a raggiungere il tetto del mondo in una spedizione completamente invernale, ma utilizzando l’ossigeno.

Con lui quest’anno Carlos Rubio, giovane alpinista  e sciatore estremo spagnolo, Aitor Bárez e Pablo Magister, che si occuperanno delle riprese del film che nascerà sull’impresa. “Un team giovane, ma secondo la mia opinione la differenza è il successo”, scrive Txikon.

La spedizione tenterà si salire dal versante nepalese; le difficoltà saranno certamente il grande freddo, con le temperature che arriveranno fino a -60°, ed il vento che a quelle quote può sferzare gelido a 150 km/h.

Lo scorso marzo Simone Moro aveva raccontato a Sky che il suo sogno sarebbe stato l’Everest in inverno senza ossigeno, chissà che Alex Txikon non lo anticipi.

Articolo precedenteArticolo successivo

7 Comments

      1. Potevi risparmiarti il sarcasmo da 4 soldi e cercare di essere meno tifoso da stadio per il tuo pupillo perché sono i fatti che contano

        1. Critichi Moro ancor prima di augurare buona Fortuna a un atleta che tenterà una impresa storica e mi parli di tifo da 4 soldi? Ti rinnovo l’invito.. piazza le corde fisse e nega l’utilizzo a Moro.. ma ti devi alzare dal divano..

  1. Come si può ben vedere, di gente che rosica ce n’è ancora parecchia!!!
    Il più grosso in bocca al lupo ad Alex e Buone Feste a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *