• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Primo Piano, Turismo

Al via a febbraio un Corso di Perfezionamento in Turismo Sostenibile della Montagna

Imparare le strategie per il successo e acquisire le competenze necessarie affinché l’offerta turistica proposta risponda alle esigenze dei turisti e dei viaggiatori dei nostri giorni. È quanto si propone il corso di perfezionamento, organizzato in partnership dall’Università della Montagna – UNIMI e dall’Università del Piemonte Orientale per  fornire conoscenze, strumenti utili, nuovi modelli ed approcci per promuovere in modo efficace il settore turistico nelle aree montane. In primo piano l’uso delle nuove tecnologie, il contatto diretto con le comunità ed i saperi locali tradizionali, le esperienze immersive ed emozionali capaci di rendere un territorio unico.

Il corso propone 60 ore di confronto diretto con gli esperti del settore ed una significativa collezione di casi di successo a livello nazionale ed internazionale da cui imparare ed ispirarsi per incrementare o avviare il proprio business nel settore. Si rivolge a chi si vuole specializzare nel settore, ai giovani imprenditori, ai gestori di rifugi, di B&B, di agriturismi, di attività per la ristorazione, di servizi per il benessere e lo sport, per l’esperienza più estrema o per l’esplorazione slow, alle guide turistiche, agli amministratori locali che hanno la volontà di creare un futuro per i propri paesi e borghi, e offrirà un momento di formazione professionale e di confronto utili per saper interpretare e gestire un settore in crescita ed evoluzione, nonostante la crisi, e quindi ad alto potenziale di occupazione.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 9 febbraio 2017, ma già da oggi è possibile segnalare il proprio interesse scrivendo a corso.edolo@unimi.it

I partecipanti saranno selezionati sulla base della valutazione del CV.

Saranno ammessi al Corso da un minimo di 17 ad un massimo di 30 candidati.

Le lezioni si terranno a Unimont ed in aula virtuale, da marzo a maggio 2017.

Sarà a breve a disposizione il calendario con i giorni e gli orari delle lezioni e dei seminari.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *