• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Causarono valanga sciando fuori pista, condannati dal giudice

Un anno di reclusione, questa la pena inferta dal giudice bellunese Elisabetta Scolozzi a tre sciatori francesi rei di essersi resi responsabili di valanga colposa.

L’episodio risale al 14 febbraio 2010, quando, sciando in località Col de Cuc ad Arabba (BL), secondo il PM i tre avevano innescato un distacco nevoso con un fronte di una quindicina di metri e profonda 400 sciando fuori pista.

La difesa ha già annunciato che farà ricorso in appello.

 

(Foto repertorio @ wikimedia)

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *