• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Nuova via in Himalaya per Auer e Blümell

Hansjörg Auer e Alex Blümell hanno aperto una nuova via sulla parete nord del Gimmigela Est, 7005 m, che si trova nel gruppo delle Gimmigela’s Sister, al confine tra Nepal ed India, nella zona del Kanchenjunga, a circa 4 km di distanza dalla terza vetta del mondo.

Con l’ascensione dei due alpinisti, la vetta era stata raggiunta in precedenza solo due volte (nel 1993 e nel 1994 dai giapponesi) e quella di Auer e Blümell è la prima passando dal versante nord, quello nepalese.

Gli alpinisti, dopo l’acclimatamento sul Dhromo Southridge e qualche notte a 5900 metri, sono arrivati in cima il 10 novembre, alle 7.30 di mattina, dopo due giorni passati in parete a causa di alcuni rallentamenti derivanti dal forte vento.

“Ancora una volta – ha scritto Auer su Facebook – una di quelle spedizioni che hanno tutto: un grande progetto, una ancor più grande amicizia ed un’ottima prima salita su una montagna di 7000 m in Himalaya”.

Questa primavera i due alpinisti, assieme a David Lama, avevano tentato la vetta dell’Annapurna III. Per vedere il video, QUI.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *