• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Meteo, Top News

Caldo anomalo in montagna!

In questi giorni di anticipo delle feste grazie al ponte dell’immacolata, molti si sono diretti in montagna trovando un caldo decisamente inaspettato.

Una massa d’aria particolarmente mite, favorita dall’alta pressione,  sta creando in quota un’inversione termica con la formazione di nebbie e strati nuvolosi bassi nelle pianure, dove le temperature sono più basse rispetto a quelle delle zone montuose dove lo zero termico si trova oltre i 3000 metri, per arrivare a 3700 metri nel fine settimana.

Sul Plateau Rosa, a 3.488 metri s.l.m., ieri c’erano -1°C, esattamente come a Brescia, a Livigno fa tanto freddo quanto a Milano, dove si sono raggiunti 4°C. La colonnina di mercurio a Bormio ha raggiunto i 13°, gli 11° a Gressoney, mentre sotto al Monte Bianco, a Courmayeur c’erano 7°.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *