1600x1080montagnatv-1jpg
Advertisement
leaderboardgif

Incredibile Marco De Gasperi: su e giù dall’Ortles in 2 ore e 36 minuti

SOLDA, Bolzano -- Da Solda (1.906 m) alla vetta dell'Ortles (3.905 m) e ritorno in poco più di due ore e mezza. E' un tempo quasi disumano quello impiegato da Marco De Gasperi per siglare il record di velocità sulla cima più alta del gruppo Ortles-Cevedale.… / leggi tutto »

Incredibile Marco De Gasperi: su e giù dall’Ortles in 2 ore e 36 minuti Incredibile Marco De Gasperi: su e giù dall'Ortles in 2 ore e 36 minuti

Monte Bianco: italiano muore sulla Nord dell’Aiguille di Midi

CHAMONIX, Francia -- Caduta fatale dalla parete Nord dell’Aiguille di Midi per un alpinista italiano di 29 anni, che ieri ha perso la vita sul Monte Bianco. L'alpinista, di 29 anni, sarebbe caduto mentre saliva lo Sperone Frendo, a circa 3.000 metri. Con… / leggi tutto »

Monte Bianco: italiano muore sulla Nord dell’Aiguille di Midi Monte Bianco: italiano muore sulla Nord dell'Aiguille di Midi

Orso, raccolta firme per lo spray anti-aggressioni. Il Wwf: strumento valido, ma richiede norme precise

TRENTO – In queste settimane è partita, in Lombardia e in Trentino, una raccolta firme per chiedere al Ministero dell’Interno di legalizzare la vendita dello spray al peperoncino contro eventuali aggressioni di orsi nei boschi. A promuoverla, siti… / leggi tutto »

Orso, raccolta firme per lo spray anti-aggressioni. Il Wwf: strumento valido, ma richiede norme precise Orso, raccolta firme per lo spray anti-aggressioni. Il Wwf: strumento valido, ma richiede norme precise

Valmasino, sbagliano manovra e precipitano dalla via Parravicini

VALMASINO, Sondrio -- Hanno sbagliato manovra e si sono ritrovati bloccati in parete. Si è concluso poche ore fa l'intervento che da ieri sera, sabato 27 giugno 2015, ha impegnato la VII Delegazione - Valtellina Valchiavenna del Soccorso alpino, Stazione… / leggi tutto »

Valmasino, sbagliano manovra e precipitano dalla via Parravicini Valmasino, sbagliano manovra e precipitano dalla via Parravicini

Mountain bike: grosso potenziale per il turismo ecosostenibile. Ma servono norme condivise

SELVA DI VAL GARDENA, Bolzano -- La mountain bike è senza dubbio uno strumento per incentivare un turismo ecosostenibile in montagna e in particolare lungo i passi dolomitici. Ma c'è una forte necessità di regolamentazione per la responsabilità in… / leggi tutto »

Mountain bike: grosso potenziale per il turismo ecosostenibile. Ma servono norme condivise Mountain bike: grosso potenziale per il turismo ecosostenibile. Ma servono norme condivise

Monte Bianco, mentì per essere recuperato: 3000 euro di multa

AOSTA -- Chiamò il 118 dicendo di avere dei congelamenti, ma era solamente stanco. E' stato punito con una multa, peraltro nemmeno tanto salata, l'alpinista scizzero che il 18 marzo scorso mentì ai soccorritori per essere recuperato in elicottero. L'uomo,… / leggi tutto »

Monte Bianco, mentì per essere recuperato: 3000 euro di multa Monte Bianco, mentì per essere recuperato: 3000 euro di multa
 
L'approfondimento del giorno Expo - Nepal Pavilion Vetrina
  1. Emilio: la nuova Salerno Reggio Calabria. Guarda che a sapere non sei tu. O ne sai tante. Facci tu e la tua cricca il...
  2. paolo de luca: Sarebbe anche utile parlare di giornate tese a dimezzare se non cancellare le imprudenze in montagna...
  3. Davide: Eh? 400E a punto. Non ditelo al Seve che gli viene la bile a quest’ora sarebbe milionario. Ma il caffè...
  4. luca: o signur fai il bravo. Ascolta, al nibbio ci andiamo dal 90. E al Delfo per il lariosauro che gli dovreste...
  5. luca: Chi, quelli che dovevano fare la richiodatura? Leggi su feisbuk cosa dicono tutti gli altri. Su internet...
  6. Roberto: Peccato…vedremo quali sono i danni. Certo che la via della Galleria era crollata più di 10 anni...
  7. marco: Io non capiro mai qundo si parte in due cordate e non ci si aspetta
  8. mauro: non ho capito lo strapiombo di 800mt con pendenza superiore all’80%!!! :-))))
  9. driva: E del nuovo attacco non dite niente? E’ stato ben più grave, è giusto che chi va nei boschi in Trentino...
  10. davide: Ma ci rendiamo conto che al Nibbio vai a scalare su difficoltà minime di 6b/c e questi preoccupano del...
 
meridianimontagnearretrati300x18002gif
 
lh2lholidaytolove300x180pxgif
banner300x300pxjpg
banner-webcamjpg

Pero, una giornata free di arrampicata con le Guide Alpine Lombardia

PERO, Milano — Una giornata gratuita con le Guide Alpine della Lombardia dedicata all’arrampicata. Si terrà sabato prossimo 30 maggio presso la palestra Rockspot di Pero: si parlerà di tecniche dell’arrampicata e degli aspetti relazionali, legati all’insegnamento e alla didattica. La giornata sarà condotta dagli Istruttori delle Guide Alpine e dagli allievi del Corso di...

Leggi tutto »
Pero, una giornata free di arrampicata con le Guide Alpine Lombardia

Incredibile Marco De Gasperi: su e giù dall’Ortles in 2 ore e 36 minuti

SOLDA, Bolzano — Da Solda (1.906 m) alla vetta dell’Ortles (3.905 m) e ritorno in poco più di due ore e mezza. E’ un tempo quasi disumano quello impiegato da Marco De Gasperi per siglare il record di velocità sulla cima più alta del gruppo Ortles-Cevedale. L’impresa è stata compiuta due giorni fa. De Gasperi,...

Leggi tutto »
Incredibile Marco De Gasperi: su e giù dall’Ortles in 2 ore e 36 minuti

Trofeo Mezzalama, trionfano gli alpini

CERVINIA, Aosta — Gli alpini trionfano al 20° Mezzalama, con l’ostica meteo del Monte Rosa che ha concesso una breve finestra. Pioggia, neve e tempesta sui ghiacciai foschi e minacciosi del Monte Rosa fino a stanotte. E poi l’arrischiata finestra meteo arrivata in extremis, calcolata da Luca Mercalli e sostenuta con granitica fede da Adriano...

Leggi tutto »
Trofeo Mezzalama, trionfano gli alpini

Alpi, in bici e sugli sci sulle tracce di Heini Holzer

POZZA DI FASSA, Trento – Spostamenti in bici, poi risalite e discese ripide con gli sci, ripercorrendo alcune delle storiche imprese di Heini Holzer, lo “spazzacamino estremo” di Merano. È questo il progetto delle Guide alpine Tommaso Cardelli e Cristian Dallapozza: partiti il 14 aprile dalla Val di Fassa, hanno già affrontato la Nord di Punta...

Leggi tutto »
Alpi, in bici e sugli sci sulle tracce di Heini Holzer

Trail e nuoto in alta quota: l’11 luglio va in scena l’Engadin swimrun

ST.MORITZ, Svizzera — Una gara mozzafiato, con 46 km di trail su 1450 metri di dislivello positivo e 6,1 km di nuoto in 9 diversi laghi di montagna. Sabato 11 luglio va in scena l’Engadin swimrun 2015, la prima gara internazionale di questo sport organizzata fuori dal territorio Svedese, proprio dal team della celebre “ÖTILLÖ...

Leggi tutto »
Trail e nuoto in alta quota: l’11 luglio va in scena l’Engadin swimrun

Cronache

Cronaca nera 

Monte Bianco: italiano muore sulla Nord dell’Aiguille di Midi

CHAMONIX, Francia — Caduta fatale dalla parete Nord dell’Aiguille di Midi per un alpinista italiano di 29 anni, che ieri ha perso la vita sul Monte Bianco. L’alpinista, di 29... Leggi tutto »

Cronaca nera 

Pizzo Stella, cadono in un canalone: un ferito grave

Pizzo Stella, cadono in un canalone: un ferito grave

CAMPODOLCINO, Sondrio — Grave incidente anche in Valchiavenna durante questo weekend di sole e bel tempo. Ieri mattina intorno alle 8.30, tre escursionisti... Leggi tutto »

Cronaca nera 

Valmasino, sbagliano manovra e precipitano dalla via Parravicini

Valmasino, sbagliano manovra e precipitano dalla via Parravicini

VALMASINO, Sondrio — Hanno sbagliato manovra e si sono ritrovati bloccati in parete. Si è concluso poche ore fa l’intervento che da... Leggi tutto »

Alpinismo

Karakorum 

Karakorum, spedizioni al via: torna in campo Juanito Oiarzabal sul Broad Peak

ISLAMABAD, Pakistan — Stagione al via per l’alpinismo in Karakorum dove i team diretti sul K2 e le montagne circostanti stanno per giungere ai campi base. Tra tutte, fa notizia... Leggi tutto »

Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

LONDRA — I primi segni dello Yeti nella storia risalgono al 19esimo secolo. Nei monasteri buddisti appaiono dei dipinti che raffigurano “la creatura che abita l’Himalaya” simile a una scimmia, con una pietra in mano e mentre fa un fischio. All’inizio del ventesimo secolo, quando turisti e occidentali iniziano a viaggiare nella regione himalayana, cresce...

Leggi tutto »
Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

Sesso a 1800 metri: escursionisti “beccati” dalla webcam meteo

FANANO, Modena — Imbarazzante vicissitudine sull’Appennino tosco-emiliano per due escursionisti che, raggiunto il Lago Scaffaiolo a 1775 metri di quota, si sono lasciati andare ad un momento “intimo” all’aperto. Purtroppo si trovavano proprio sulla traiettoria della webcam meteo, e la loro performance è finita in diretta sul web. La notizia sta facendo il giro del...

Leggi tutto »
Sesso a 1800 metri: escursionisti “beccati” dalla webcam meteo

Domenica 21 giugno giornata “Sicuri sul sentiero”: formazione in tutta Italia

MILANO — Nella stagione estiva si concentra la maggioranza degli interventi di soccorso molti dei quali mettono in evidenza la difficile percezione dei rischi soprattutto da parte di chi ha poca esperienza, anche su terreno facile. Ecco quindi un appuntamento da non perdere con il progetto Sicuri in montagna, che domenica 21 giugno ripresenta la...

Leggi tutto »
Domenica 21 giugno giornata “Sicuri sul sentiero”: formazione in tutta Italia

Giampietro Verza: viaggio nel Khumbu devastato dal terremoto, il dramma di tutta la valle

LOBUCHE, Nepal — “A Thame, il villaggio più colpito dalle due prime scosse, mi aspettava una sorpresa; alle 12:49 del 12 maggio arrivava la terza inaspettata scossa. In mezzo a un campo circondato da case distrutte, lentamente, dolcemente, la terra comincia a scivolare, scivola in tutte le direzioni, il movimento si amplifica, potrei stare ancora...

Leggi tutto »
Giampietro Verza: viaggio nel Khumbu devastato dal terremoto, il dramma di tutta la valle

Incidenti in montagna e soccorsi a pagamento: lettera aperta di un maestro di sci abruzzese

PIETRACAMELA, Teramo – ”Grazie, non abbiamo bisogno di aiuto. Se la mia compagna non si riprende chiamerò l’elicottero per farci riportare al parcheggio. Tanto è gratis, e potremo vedere il Gran Sasso dall’alto”. Questo si sono sentiti rispondere due soccorritori dal compagno di una donna che durante un’escursione è stata colta da una crisi di...

Leggi tutto »
Incidenti in montagna e soccorsi a pagamento: lettera aperta di un maestro di sci abruzzese
erziajpg
Montagna.TV è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, atto n° 156/2008 del 04/03/2008
Partita IVA: 01714530225 - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2015 - Note legali / Disclaimer
Progetto, sviluppo e hosting a cura di Tetragono