skin-etnajpg

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

BOLZANO – 152,9 chilometri orari. È questo il record segnato da Armin Senoner pochi giorni fa al Gran Zebrù. La Guida alpina altoatesina è stata velocissima, anzi la più veloce del mondo a scendere con gli sci e la vela da parapendio, vale a dire… / leggi tutto »

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest

CALGARY, Canada -- Nuovo ambizioso progetto per il Piolet d'or Raphael Slawinski. L'alpinista canadese, professore di astronomia e fisica alla Mount Royal University, punta alla salita di una via nuova in stile alpino sul versante cinese della montagna,… / leggi tutto »

Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

LA THUILE, Aosta -- Un bambino di 7 anni è morto oggi nel comprensorio di La Thuile. La tragedia è avvenuta intorno alle 12:30: pare che si fosse allontanato dagli amici quando è caduto, precipitando per circa 40 metri. Stando a quanto si apprende,… / leggi tutto »

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina

CESANA TORINESE, Torino – Una valanga è scesa questa mattina in Val di Susa. Il distacco ha travolto un gruppo di sciatori, due dei quali hanno perso la vita. Si tratterebbe di un turista francese e di una Guida alpina piemontese. Stando alle prime… / leggi tutto »

Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina

Helliker e Bracey aprono “Zephyr”, nuova via al Mont Maudit

CHAMONIX, Francia -- Continua sulle cime del massiccio del Monte Bianco l'attività delle Guide alpine britanniche di stanza a Chamonix, Matt Helliker e Jon Bracey. Il 13 marzo gli alpinisti hanno salito quella che pensano sia una nuova via al Mont Maudit:… / leggi tutto »

Helliker e Bracey aprono “Zephyr”, nuova via al Mont Maudit Helliker e Bracey aprono “Zephyr”, nuova via al Mont Maudit

Everest, cosa ci attende? Maurizio Folini spiega la via nuova sull’Icefall

SONDRIO – “Dopo l'incidente dell’anno scorso volando all’Everest avevo individuato un'eventuale via di salita per raggiungere campo 1. Avevo effettuato un sorvolo con gli Icefall Doctors a cui ho mostrato la via. In quell'occasione gli sherpa… / leggi tutto »

Everest, cosa ci attende? Maurizio Folini spiega la via nuova sull’Icefall Everest, cosa ci attende? Maurizio Folini spiega la via nuova sull'Icefall
 
Primo Piano
  1. Adriano G. V. Esposito: Perché fare scialpinismo con rischio 3?
  2. Luciano Brandimarti: Ancora una volta coinvolta una persona esperta….Però la Montagna non lo sapeva! Forse se...
  3. Mario Ghelmini: Molto bella l’intervista di Montagne 360. I Ragni si sono trovati in casa un manager capace e...
  4. Tachi: Un alpinista esperto, era il suo decimo 8000, e un ragazzo pieno di entusiasmo che avevo potuto conoscere...
  5. Roberto: Ah be sei haiu sentito il Luigino siamo tutti più tranquilli
  6. Paolo: Ero presente alla serata di Bologna e non ricordo alcuna smentita sulla foto di vetta! Inoltre, sul bollettino...
  7. Giorgio: Conoscenza dell’alpinismo pari alla conoscenza della lingua italiana. Dottor di legge e di sapienza,...
  8. gigi: “… l’orso, che poi è stato trovato dalle autorità e ucciso.” Spero proprio che alle Svalbard siano un poco più...
  9. pd_alberto: Bah, ogni volta che esce fuori il nome di Confortola, sempre qualcuno che dice che usa le bombole, a...
  10. marco: Notizia non proprio esatta: il precedente record di Francois Bon non è stato realizzato sul Gran Zebrú, ma...
guidebanner-piccolojpg
 
banner-etna-300x180jpg
 

Pillole d'Alta Quota

“Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore.”
 Albert Einstain
lh2lholidaytolove300x180pxgif
calendario20140623jpg
banner-webcamjpg

Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

LECCO — “Le Guide alpine saranno garanti della qualità del lavoro in questo importante progetto di valorizzazione del sistema delle falesie lecchesi, le cui linee guida sono state stese con l’apporto di Regione Lombardia. Non si tratterà di un lavoro seriale, ma andrà a rispettare il carattere e lo stile di arrampicata specifico di ogni...

Leggi tutto »
Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

Trail, conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

LOANO — Dalla sabbia alla neve in 49 chilometri e 3000 metri di dislivello. La sesta edizione della gara ligure “Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco 2015″, si correrà il prossimo 22 marzo. La gara conta diverse novità: oltre all’ampliamento del percorso e del dislivello della gara trail, ci sarà la prima edizione della...

Leggi tutto »
Trail, conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

Sellaronda, vittoria ex-aequo e abbattuti tutti i record

SELVA DI VAL GARDENA, Bolzano — Edizione da brividi per la Sellaronda Skimarathon. Vittoria ex-equo nella gara maschile con Lenzi-Palzer e Boscacci-Holzknecht che tagliano insieme il traguardo. Tra le donne vittoria per Francesca Martinelli e Corinna Ghirardi. Entrambi i record cronometrici sono stati abbattuti: 3:04’:40’’ per gli uomini e 3:52’05’’ per le donne. Puntualmente alle...

Leggi tutto »
Sellaronda, vittoria ex-aequo e abbattuti tutti i record

Le Guide alpine e i maestri di sci insieme per la sicurezza in fuori pista

MILANO – Un corso di specializzazione per aggiungere le competenze delle Guide alpine relative all’ambiente montano alle conoscenze dei maestri di sci sulle tecniche sciistiche. È quello che si sta svolgendo questo inverno in Lombardia: esempio virtuoso – che il Collegio delle Guide alpine italiane vorrebbe estendere a tutto il territorio nazionale – di come...

Leggi tutto »
Le Guide alpine e i maestri di sci insieme per la sicurezza in fuori pista

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

BOLZANO – 152,9 chilometri orari. È questo il record segnato da Armin Senoner pochi giorni fa al Gran Zebrù. La Guida alpina altoatesina è stata velocissima, anzi la più veloce del mondo a scendere con gli sci e la vela da parapendio, vale a dire in speed riding. Lo abbiamo raggiunto al telefono e ci...

Leggi tutto »
Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

Cronache

Cronaca nera 

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

LA THUILE, Aosta — Un bambino di 7 anni è morto oggi nel comprensorio di La Thuile. La tragedia è avvenuta intorno alle 12:30: pare che si fosse allontanato dagli... Leggi tutto »

Alpinismo

Himalaya 

Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest

CALGARY, Canada — Nuovo ambizioso progetto per il Piolet d’or Raphael Slawinski. L’alpinista canadese, professore di astronomia e fisica alla Mount Royal University, punta alla salita di una via nuova... Leggi tutto »

Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

LONDRA — I primi segni dello Yeti nella storia risalgono al 19esimo secolo. Nei monasteri buddisti appaiono dei dipinti che raffigurano “la creatura che abita l’Himalaya” simile a una scimmia, con una pietra in mano e mentre fa un fischio. All’inizio del ventesimo secolo, quando turisti e occidentali iniziano a viaggiare nella regione himalayana, cresce...

Leggi tutto »
Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

Lo Yeti è un orso? Controversia sull’analisi del Dna dei peli trovati in Himalaya

OXFORD, Gran Bretagna — Niente orsi misteriosi in Himalaya. La ricerca genetica condotta da Bryan Sykes all’Università di Oxford su alcuni “peli di yeti” ritrovati nei decenni scorsi, che aveva identificato una specie di orso estinto da migliaia di anni, è stata confutata da una controanalisi di due americani pubblicata sulla rivista ZooKeys la settimana...

Leggi tutto »
Lo Yeti è un orso? Controversia sull’analisi del Dna dei peli trovati in Himalaya

Montagnaterapia sulle Orobie, un corso di formazione nel weekend

VALCANALE, Bergamo — La Commissione Medica e la Commissione Impegno Sociale del Cai di Bergamo organizzano per sabato 14 e domenica 15 marzo un corso di formazione rivolto alle persone che svolgono o che vogliano svolgere attività di volontariato in gruppi di montagnaterapia, nelle diverse aree della disabilità e dei disturbi psichiatrici. Il corso si...

Leggi tutto »
Montagnaterapia sulle Orobie, un corso di formazione nel weekend

Cerro Torre, prime salite e menzogne: l’alpinismo è una verità senza testimoni

COURMAYEUR, Aosta — Alpinismo, menzogne, verità e polemiche. L’ultima discussione sulla salita del Cerro Torre da parte di Cesare Maestri, che viene messa in dubbio da decenni e ancora torna alla ribalta sui giornali, ha aperto sulla nostra testata una serie di riflessioni su quanto ci si possa “fidare” degli alpinisti, la cui storia è...

Leggi tutto »
Cerro Torre, prime salite e menzogne: l’alpinismo è una verità senza testimoni

Mai provato lo sci di fondo, la Marcialonga di un principiante

CAVALESE, Trento — “Riporto una frase di uno degli ultimi libri letti che riassume in poche righe questa esperienza: ‘Devi smetterla di fare tutte le cose che sai di poter fare benissimo e tentare qualcosa di nuovo’. Ecco, iscriversi a una Marcialonga avendo provato gli sci da fondo 1 volta nella vita per scherzo 20...

Leggi tutto »
Mai provato lo sci di fondo, la Marcialonga di un principiante
erziajpg
Direttore responsabile: Sara Sottocornola
Montagna.TV è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, atto n° 156/2008 del 04/03/2008
Partita IVA: 01714530225 - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2015 - Note legali / Disclaimer
Progetto, sviluppo e hosting a cura di Tetragono