Bonatti e il K2, quando i numeri fanno la differenza

CAMPO BASE DEL K2, Pakistan -- Desio, nel 1929, le montagne del Karakorum le misurava e studiava con uno oggetto molto semplice e dal nome curioso: la Tavoletta Monticolo. Uno strumento "speditivo", in legno, che consentiva di prendere angoli, misurare… / leggi tutto »

Bonatti e il K2, quando i numeri fanno la differenza Bonatti e il K2, quando i numeri fanno la differenza

Alpinisti in cima agli 8000: vette al Broad e al GII, al K2 è il giorno del campo 3

UPDATED - CAMPO BASE DEL K2, Pakistan -- Arrivano conferme delle cime di ieri sugli ottomila in Karakorum. Secondo quanto appreso da Agostino Da Polenza, di stanza al campo base del K2 con la spedizione "K2 60 anni dopo", 7 persone dovrebbero essere arrivate… / leggi tutto »

Alpinisti in cima agli 8000: vette al Broad e al GII, al K2 è il giorno del campo 3 Alpinisti in cima agli 8000: vette al Broad e al GII, al K2 è il giorno del campo 3

Arrivi in vetta al Broad Peak, una dozzina di alpinisti avvistati sull’Anticima

UPDATED -- SKARDU, Pakistan -- “Due alpinisti sono arrivati in cima al Broad Peak, ma ne abbiamo avvistati una dozzina sull'anticima, probabilmente oggi salgono tutti. Stiamo seguendo la loro salita in vetta da questa mattina”. Questo l'ultimo aggiornamento… / leggi tutto »

Arrivi in vetta al Broad Peak, una dozzina di alpinisti avvistati sull’Anticima Arrivi in vetta al Broad Peak, una dozzina di alpinisti avvistati sull'Anticima

K2 60 years later: è l’ora della partenza per la vetta

UPDATED -- CAMPO BASE K2, Pakistan — E’ giunta l’ora di tentare la cima al K2. Questo pomeriggio i primi alpinisti della spedizione K2 60 years later, tra cui l’italiano Simone Origone, si sono avviati verso il campo avanzato, dove questa notte… / leggi tutto »

K2 60 years later: è l’ora della partenza per la vetta K2 60 years later: è l'ora della partenza per la vetta

L’orso “dannoso” potrà essere abbatuto, la delibera trentina che fa discutere

TRENTO -- Un plantigrado che causi ripetutamente danni a mandrie o colture potrebbe essere abbattuto. Si tratta di una modifica del Piano d'azione interregionale per la gestione dell'orso bruno nelle Alpi centro-orientali (Pacobace) che attende l'approvazione… / leggi tutto »

L’orso “dannoso” potrà essere abbatuto, la delibera trentina che fa discutere L'orso "dannoso" potrà essere abbatuto, la delibera trentina che fa discutere

Dispersi sul Monte Bianco, stop alle ricerche

COURMAYEUR, Aosta -- "Con gli elementi che abbiamo allo stato attuale non ha senso continuare" ha dichiarato Adriano Favre, direttore del Soccorso alpino valdostano, dopo le ricerche svoltesi questa mattina sul Monte Bianco. Nemmeno quest'oggi sono state… / leggi tutto »

Dispersi sul Monte Bianco, stop alle ricerche Dispersi sul Monte Bianco, stop alle ricerche
 
Primo Piano
  1. alby: Meno gente sul Rosa, in questi giorni. Stesso tipo di alpinismo, comunque
  2. Diego: Molto bello e pieno di materiale interessante
  3. Diego: Molto bene, questa è la politica che ci piace. Speriamo che sistemino presto anche quello scandalo delle...
  4. Diego: “però, da parte del governo non c’è stata nessuna risposta concreta” Come al solito. Indignazione,...
  5. Alberto Da Ronch: ti ringrazio per la delucidazione, molto utile in questo caso. Un saluto anche a te
  6. Anna: Se erano consapevoli dei rischi per il bestiame e mandrie ecc. dovevano fare a meno di cercare di reintrodurlo...
  7. Diego: Siamo alle solite. Maltempo previsto con larghissimo anticipo (ormai le previsioni meteo sono affidabilissime)...
  8. Diego: Mi sembra una decisione di buon senso.
  9. Paolo: dislivello “TOTALE” di 67984 piedi, ovvero poco più di 20721 metri., significa in salita e in...
  10. Serzo: Ma no dai, si parla di dislivello totale e quindi si include quello in discesa… ;)
 
banner-share-everest-300x180gif
 
banner-videointervista-300x180jpg
 

Pillole d'Alta Quota

“Qualcuno dice che ho un debole per le pareti Nord. E ha ragione.”
 Kurt Diemberger
k2banner670x300pxjpg
calendario20140623jpg
bannercomitatojpg

Campus d’arrampicata per ragazzi in Val di Mello, l’estate dei Mellokids

SAN MARTINO VALMASINO, Sondrio – Prendete un campus estivo dedicato all’arrampicata, un gruppo di bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni e una valle che offre tanti modi per divertirsi: arrampicando sui sassi, in parete, facendo il bagno nell’acqua fresca e trasparente, giocando appesi alle corde, e tanto altro. È questo il segreto dei...

Leggi tutto »
Campus d’arrampicata per ragazzi in Val di Mello, l’estate dei Mellokids

Stati Uniti, Kilian Jornet da record alla Hardrock 100 Endurance Run

SILVERTON, Stati Uniti d’America — Ennesimo record di Kilian Jornet: l’inarrestabile atleta catalano è arrivato per primo al traguardo della Hardrock 100 Endurance Run, corsa di 100 miglia tra le vallate del Colorado. Il tempo segnato è stato di 22 ore 41 minuti e 35 secondi, migliorando il precedente primato di 42 minuti. É davvero...

Leggi tutto »
Stati Uniti, Kilian Jornet da record alla Hardrock 100 Endurance Run

Skialp, Mezzalama e gare de La Grande Course nella Coppa del Mondo

STOCCOLMA, Svezia — Importanti novità nella Coppa del Mondo di Scialpinismo: la Federazione Internazionale ha infatti approvato che tra le gare della categoria delle lunghe distanze entrino a far parte tutte le grandi manifestazioni appartenenti a La Grande Course. Nel 2015 spazio quindi a Pierra Menta, Adamello Ski Raid e Trofeo Mezzalama. La Grande Course...

Leggi tutto »
Skialp, Mezzalama e gare de La Grande Course nella Coppa del Mondo

Marcialonga 2015, posti esauriti in 10 minuti

MOENA, Trento — 10 minuti. Questo il tempo record occorso ieri per esaurire i posti disponibili per la 42esima edizione della Marcialonga. L’appuntamento è ora per il 25 gennaio 2015. La Marcialonga è la più conosciuta competizione di sci di fondo che si disputa sulle nevi italiane. La gara si svolge ogni anno l’ultima domenica...

Leggi tutto »
Marcialonga 2015, posti esauriti in 10 minuti

Grandes Jorasses, primo salto in tuta alare da Punta Walker

CHAMONIX, Francia — Nuovo storico lancio di Base Jumping sulle Alpi: dopo il Cervino, pochi giorni fa è stato effettuato il primo salto in tuta alare da Punta Walker, la vetta più alta del massiccio italo-francese delle Grandes Jorasses. Ad effettuarlo due Base jumper francesi. Si tratta della guida alpina François Gouy, del dipartimento dell’Isère,...

Leggi tutto »
Grandes Jorasses, primo salto in tuta alare da Punta Walker

Cronache

Attualità 

Nuove agevolazioni per i mezzi del Soccorso Alpino

ROMA — Agevolazioni economiche sulle coperture assicurative dei mezzi e facilitazioni per le immatricolazioni e gli allestimenti tecnici speciali dei veicoli (certificazioni, relazioni tecniche, pesi, fissaggi, misure). Dal 18 luglio,... Leggi tutto »

Attualità 

“Bontà batte burocrazia”: da un signore di Mestre marca da bollo in regalo al Soccorso Alpino

“Bontà batte burocrazia”: da un signore di Mestre marca da bollo in regalo al Soccorso Alpino

BELLUNO — “Ho appreso con stupore sulla vostra pagina Facebook la notizia circa l’obbligo per i volontari del Soccorso Alpino di pagare... Leggi tutto »

Cronaca nera 

Tragedia sul Sella, cade dalla ferrata Mesules e muore

Tragedia sul Sella, cade dalla ferrata Mesules e muore

CANAZEI, Trento — Un’escursionista ha perso la vita ieri mentre affrontava la via ferrata Mesules, nel Gruppo del Sella. La 64enne si... Leggi tutto »

Alpinismo

Karakorum 

Alpinisti in cima agli 8000: vette al Broad e al GII, al K2 è il giorno del campo 3

UPDATED – CAMPO BASE DEL K2, Pakistan — Arrivano conferme delle cime di ieri sugli ottomila in Karakorum. Secondo quanto appreso da Agostino Da Polenza, di stanza al campo base... Leggi tutto »

Agostino Da Polenza: oggi al K2 col cuore pieno di ricordi e di nostalgia

CAMPO BASE DEL K2, Pakistan – “28 anni sono passati e sono ancora qui sulla morena, sotto il grande cristallo perfetto, come lo definisce Kurt Diemberger. Ed é di nuovo il 16 luglio. Di quel giorno ricordo ogni dettaglio”. Questo un breve ricordo che abbiamo chiesto ad Agostino Da Polenza, che in quella nera estate...

Leggi tutto »
Agostino Da Polenza: oggi al K2 col cuore pieno di ricordi e di nostalgia

Ermanno Salvaterra e la storia di Mirtillo, capriolo fortunato

TRENTO — Chi conosce Ermanno Salvaterra sa che, oltre ad essere uno straordinario scalatore e grande conoscitore di vette patagoniche, è anche un grande amante degli animali. Sulle montagne trentine, dove vive, si prende cura di numerosi esemplari di varie specie: dalle capre ai gatti, e via dicendo. Qualche giorno fa ci ha raccontato questa...

Leggi tutto »
Ermanno Salvaterra e la storia di Mirtillo, capriolo fortunato

Vipere in montagna, il panico talvolta è più pericoloso del morso

Le uniche specie di rettili velenosi che sono presenti in Italia appartengono alla famiglia dei viperidi e sono la vipera aspis, la vipera berus (marasso; diffusa sull’Arco alpino fino in alta quota), la vipera Ammodytes (vipera dal corno; diffusa sull’Arco alpino e Prealpino orientale), ed infine la vipera ursinii (diffusa sui Monti Sibillini e Gran...

Leggi tutto »
Vipere in montagna, il panico talvolta è più pericoloso del morso

Bonatti e il K2, quando i numeri fanno la differenza

CAMPO BASE DEL K2, Pakistan — Desio, nel 1929, le montagne del Karakorum le misurava e studiava con uno oggetto molto semplice e dal nome curioso: la Tavoletta Monticolo. Uno strumento “speditivo”, in legno, che consentiva di prendere angoli, misurare di conseguenza distanze e altezze, per il resto c’era la sua esperienza di geologo. Una...

Leggi tutto »
Bonatti e il K2, quando i numeri fanno la differenza

Cristo Pensante al Monte Castellazzo, a un passo dal cielo

“Salire al Cristo Pensante, Monte Castellazzo, è sempre un’emozione grandissima! Si può salire direttamente da Passo Rolle passando da Capanna Cervino, oppure da Baita Segantini. Lì si è veramente ad un passo dal cielo”. Questa la foto di vetta inviataci dalla lettrice Patrizia Valenziano, una bella avventura della scorsa estate. Scarica il PDF...

Leggi tutto »
Cristo Pensante al Monte Castellazzo, a un passo dal cielo
2c48b92554f46665f4a9a66950930a72jpg
Direttore responsabile: Sara Sottocornola
Montagna.TV è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, atto n° 156/2008 del 04/03/2008
Partita IVA: 01714530225 - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2014 - Note legali / Disclaimer
Progetto, sviluppo e hosting a cura di Tetragono