lasportivawinterappareljpg

Monte Bianco: allarme smog sul versante francese. La valle di Chamonix è la più inquinata di Francia

CHAMONIX, Francia -- La Vallée de l’Arve, sul versante francese del Monte Bianco, dove si trova la cittadina di Chamonix, sarebbe la più inquinata di Francia. La notizia, diffusa dalla rete France 2 con un reportage nei giorni scorsi, sta dilagando… / leggi tutto »

Monte Bianco: allarme smog sul versante francese. La valle di Chamonix è la più inquinata di Francia Monte Bianco: allarme smog sul versante francese. La valle di Chamonix è la più inquinata di Francia

Niente di fatto al Nanga: alpinisti rientrati al campo base

(UPDATED 28/02) - ISLAMABAD, Pakistan – E' finito poco sopra campo 1 il tentativo di vetta al Nanga Parbat: troppa neve e alto pericolo valanghe hanno convinto gli alpinisti a rientrare al base in attesa di condizioni migliori. Alex Txikon, Ali Sadpara,… / leggi tutto »

Niente di fatto al Nanga: alpinisti rientrati al campo base Niente di fatto al Nanga: alpinisti rientrati al campo base

Salto in Base jump dal Kilimangiaro, straordinario Valery Rozov

DODOMA, Tanzania -- Un volo orizzontale di oltre 3 chilometri, e una caduta libera durata più di un minuto. E’ andato così quello che potrebbe essere il primo volo in base jump dal Kilimangiaro, la montagna più alta del Continente Nero. A realizzarlo… / leggi tutto »

Salto in Base jump dal Kilimangiaro, straordinario Valery Rozov Salto in Base jump dal Kilimangiaro, straordinario Valery Rozov

Everest, si cambia tutto: permessi meno cari e nuova via di salita dopo la tragedia dei 16 sherpa

KATHMANDU, Nepal -- Mancano poche settimane all'apertura della stagione alpinistica sull'Everest. E a quanto pare, da quest'ann le cose saranno molto diverse: a cominciare dal costo dei permessi di salita, che viene dimezzato ed equiparato per tutti.… / leggi tutto »

Everest, si cambia tutto: permessi meno cari e nuova via di salita dopo la tragedia dei 16 sherpa Everest, si cambia tutto: permessi meno cari e nuova via di salita dopo la tragedia dei 16 sherpa

Patagonia, i Ragni Luca Schiera e Luca Gianola in vetta al Cerro Torre. E ora occhi puntati al Fitz Roy

LECCO -- Sono arrivati in vetta al Cerro Torre, ripercorrendo la via dei Ragni 41 anni dopo la prima salita del "Grido di Pietra" da parte di Casimiro Ferrari, Daniele Chiappa, Mariolino Conti e Pino Negri. La salita è firmata da due giovanissimi Ragni… / leggi tutto »

Patagonia, i Ragni Luca Schiera e Luca Gianola in vetta al Cerro Torre. E ora occhi puntati al Fitz Roy Patagonia, i Ragni Luca Schiera e Luca Gianola in vetta al Cerro Torre. E ora occhi puntati al Fitz Roy

Norvegia, alpinista italiano muore su cascata di ghiaccio

RJUKAN, Norvegia – Un alpinista italiano è morto oggi in Norvegia mentre scalava su ghiaccio a Rjukan. L’uomo, un aspirante Guida alpina lombarda, si trovava su “Lipton”, la cascata più celebre della zona, quando il ghiaccio è crollato facendolo… / leggi tutto »

Norvegia, alpinista italiano muore su cascata di ghiaccio Norvegia, alpinista italiano muore su cascata di ghiaccio
 
  1. manuela: E’ un film molto poco attuale ed eccessivamente lento. Non so se i demeriti siano della regista o del...
  2. max: Guide, CAI, patentini e fondi per corsi di aggiornamento, fomazione, certificazione … una miscela...
  3. giulietta: Finale Ligure si trova in provincia di Savona e non di Genova. Grazie
  4. alberto: sarebbe il colmo, dopo essersi sdrenati per un soccorso, con rischio proprio e brontolamenti in famiglia ,...
  5. pierre: W di W. a me è molto piaciuto; sembra (né più, né meno) di essere ospiti a casa loro e vedere i loro filmini,...
  6. alpamayo: alla Marcialonga: …cambi binario per superare i più lenti gridi “OP” per chiedere strada a quelli...
  7. Bacco: si può forse andare in montagna senza scarponcini, zaino e giaca a vento? NO, e allora tanto vale conteggiare...
  8. alberto: più un piacere perverso: vedere qualche antipatico borioso che si congela le mani per non saper montare le...
  9. Marco: Seguendo questo principio tutti coloro che necessitano di un soccorso in seguito ad un comportamento...
  10. gianpaolo: è vero mi ritrovo con gli 8 motivi descritti, ma soprattutto si và a sciare…
montagn-tv-bannergif
 
banner-01-300x180gif
 

Pillole d'Alta Quota

“A salvare la Alpi non saranno gli ecologisti, ma chi rifiuta il consumismo, chi si accontenta di mangiare pane e formaggio e di camminare con le proprie gambe.”
 Reinhold Messner
lh2lholidaytolove300x180pxgif
calendario20140623jpg
bannercomitatojpg

Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

LECCO — “Le Guide alpine saranno garanti della qualità del lavoro in questo importante progetto di valorizzazione del sistema delle falesie lecchesi, le cui linee guida sono state stese con l’apporto di Regione Lombardia. Non si tratterà di un lavoro seriale, ma andrà a rispettare il carattere e lo stile di arrampicata specifico di ogni...

Leggi tutto »
Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

Vent’anni per la Skymarathon Sentiero 4 Luglio: decisa la data

CORTENO GOLGI, Brescia — Si correrà il 5 luglio la doppia gara di skyrunning delle Alpi Orobie orientali, valida sia come prova unica di Campionato Italiano che come 2ª prova dello Skyrunner Italy Series. Seppure in sordina, è partita la macchina organizzativa della SkyMarathon Sentiero 4 Luglio, giunta alla 20ª edizione. Il presidente del comitato...

Leggi tutto »
Vent’anni per la Skymarathon Sentiero 4 Luglio: decisa la data

Adamello Ski Raid: 20 posti extra a disposizione da martedì

PONTE DI LEGNO, Brescia — Tutto esaurito all’Adamello Ski Raid, il prestigioso evento internazionale di sci alpinismo in programma il 12 aprile in Alta Valcamonica: domenica scorsa è stato raggiunto il limite massimo di iscrizioni, fissato nel numero di 350 coppie. Ma il Comitato Organizzatore è riuscito a mettere a disposizione 20 ulteriori pettorali, disponibili...

Leggi tutto »
Adamello Ski Raid: 20 posti extra a disposizione da martedì

Rosa Challenge si rinnova: quattro prove sulle nevi di Alagna

ALAGNA VALSESIA, Vercelli — Era la gara più emozionante del Monte Rosa. Per anni, centinaia di sciatori amatoriali vi hanno preso parte divorando i suoi dieci chilometri di sviluppo, per 1800 metri di dislivello, nella cornice del versante valsesiano che si affaccia su Alagna Valsesia. Oggi, però, il Rosa Challenge, a seguito di alcune problematiche,...

Leggi tutto »
Rosa Challenge si rinnova: quattro prove sulle nevi di Alagna

Salto in Base jump dal Kilimangiaro, straordinario Valery Rozov

DODOMA, Tanzania — Un volo orizzontale di oltre 3 chilometri, e una caduta libera durata più di un minuto. E’ andato così quello che potrebbe essere il primo volo in base jump dal Kilimangiaro, la montagna più alta del Continente Nero. A realizzarlo il 10 febbraio, neanche a dirlo, è stato il russo Valery Rozov,...

Leggi tutto »
Salto in Base jump dal Kilimangiaro, straordinario Valery Rozov

Cronache

Attualità 

Privacy? Niente scuse. Il soccorso alpino potrà trovare i telefonini con il gps

ROMA — Niente scuse. Non c’è “privacy” che tenga in caso di incidenti in montagna. I soccorsi potranno rintracciare smartphone telefonini con il gps per trovare i dispersi, anche senza il... Leggi tutto »

Alpinismo

Himalaya 

Niente di fatto al Nanga: alpinisti rientrati al campo base

(UPDATED 28/02) – ISLAMABAD, Pakistan – E’ finito poco sopra campo 1 il tentativo di vetta al Nanga Parbat: troppa neve e alto pericolo valanghe hanno convinto gli alpinisti a... Leggi tutto »

Nico Valsesia e il record all’Aconcagua: nessun dubbio, mai!

BORGOMANERO, Novara – “Cosa c’è di meglio che pedalare con entusiasmo, visto che subito dopo potrò correre sulla montagna tra le più belle del mondo?” La spiega così Nico Valsesia l’idea alla base del record conquistato circa un mese fa all’Aconcagua. In meno di 23 ore ha coperto circa 7.000 di dislivello positivo: un primato...

Leggi tutto »
Nico Valsesia e il record all’Aconcagua: nessun dubbio, mai!

Incredibile nevicata blu sui monti Urali

CHELYABINSK, Siberia — Altro che “imbiancata”. La nevicata avvenuta alcuni giorni fa sulle pendici orientali degli Urali in Siberia, ha tinto tutto di blu e di azzurro. I cittadini, spaventati, hanno temuto si trattasse di sostanze tossiche, ma le autorità hanno rassicurato che non c’è nessun pericolo per la salute umana. Secondo le fonti locali,...

Leggi tutto »
Incredibile nevicata blu sui monti Urali

Camminare in gruppo riduce il rischio di ictus e depressione

LONDRA, Gran Bretagna — Gli escursionisti lo sanno bene. Ma ora arriva conferma ufficiale dalla scienza. Camminare in gruppo, come si fa durante una bella gita in montagna, non solo migliora l’umore ma ha effetti concreti sulla salute: riduce la depressione e perfino il rischio di ictus. Lo ha dimostrato una ricerca della University of...

Leggi tutto »
Camminare in gruppo riduce il rischio di ictus e depressione

Soccorso a pagamento, Maurizio Gallo: una caviglia slogata in montagna non è come in città

PADOVA – “E’ vero che i costi dei soccorsi in quota sono molto alti, ma è altrettanto vero che una caviglia slogata in città è molto diversa da una caviglia slogata in alta montagna. Stabilire i limiti di una chiamata inadeguata è molto difficile. L’assicurazione privata mi pare la soluzione più adeguata, ma ricordiamoci sempre...

Leggi tutto »
Soccorso a pagamento, Maurizio Gallo: una caviglia slogata in montagna non è come in città

In cima all’Aconcagua: conquistare l’inutile per sentirti così bene

MENDOZA, Argentina — “Quindi? Quindi il 4 gennaio mattima…Cima!”. Questa l’ultima parte del racconto del nostro lettore impegnato negli scorsi giorni nella scalata dell’Aconcagua. M. è andato in vetta ai 6960 metri della montagna più alta del Sud America il 4 gennaio: una grande soddisfazione, come spiega lui stesso, e poi immediata la voglia di...

Leggi tutto »
In cima all’Aconcagua: conquistare l’inutile per sentirti così bene
erziajpg
Direttore responsabile: Sara Sottocornola
Montagna.TV è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, atto n° 156/2008 del 04/03/2008
Partita IVA: 01714530225 - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2015 - Note legali / Disclaimer
Progetto, sviluppo e hosting a cura di Tetragono