skinmontagnatv1600x1080newjpg

Marco Zaffaroni all’Everest con Roberto Boscato

MILANO -- "Parto per realizzare un sogno". Prende il via così la spedizione “Everest 2015 in stile gitante” di Marco Zaffaroni, nome ormai noto nel mondo dell'alpinismo che se lui, milanese di 53 anni, non ama definirsi "alpinista". Zaffaroni partirà… / leggi tutto »

Marco Zaffaroni all’Everest con Roberto Boscato Marco Zaffaroni all'Everest con Roberto Boscato

Eliski, il presidente delle Guide alpine italiane Cesare “Cesa” Bianchi: ben vengano regole chiare

MILANO – “Ben venga una maggiore regolamentazione dell’eliski, ma fatta seriamente. Servono regole chiare, che nascano non dall’emozione del momento, ma sulla base dell’esperienza di altre realtà e dei professionisti”. Parla così Cesare… / leggi tutto »

Eliski, il presidente delle Guide alpine italiane Cesare “Cesa” Bianchi: ben vengano regole chiare Eliski, il presidente delle Guide alpine italiane Cesare "Cesa" Bianchi: ben vengano regole chiare

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

BOLZANO – 152,9 chilometri orari. È questo il record segnato da Armin Senoner pochi giorni fa al Gran Zebrù. La Guida alpina altoatesina è stata velocissima, anzi la più veloce del mondo a scendere con gli sci e la vela da parapendio, vale a dire… / leggi tutto »

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest

CALGARY, Canada -- Nuovo ambizioso progetto per il Piolet d'or Raphael Slawinski. L'alpinista canadese, professore di astronomia e fisica alla Mount Royal University, punta alla salita di una via nuova in stile alpino sul versante cinese della montagna,… / leggi tutto »

Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest Everest: Raphael Slawinski tenterà una via nuova in stile alpino sul versante Nordest

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

LA THUILE, Aosta -- Un bambino di 7 anni è morto oggi nel comprensorio di La Thuile. La tragedia è avvenuta intorno alle 12:30: pare che si fosse allontanato dagli amici quando è caduto, precipitando per circa 40 metri. Stando a quanto si apprende,… / leggi tutto »

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina

CESANA TORINESE, Torino – Una valanga è scesa questa mattina in Val di Susa. Il distacco ha travolto un gruppo di sciatori, due dei quali hanno perso la vita. Si tratterebbe di un turista francese e di una Guida alpina piemontese. Stando alle prime… / leggi tutto »

Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina Valanga in Val di Susa, morti un francese e una Guida alpina
 
Primo Piano
  1. Michele Comi: Il comunicato del mio Presidente conferma che la categoria che fa dell’integrità dei luoghi (fisica e...
  2. alby: Polacco che scala in Canada e insegna astronomia e vuole aprire via nuova in stile alpino all’Everest....
  3. alberto: Perché farlo con grado di pericolo 2 o 1? Lei pratica attività fuori pista? Dalla domanda sembrerebbe di no....
  4. luc: Quali sarebbero allora gli animali infestanti!?
  5. zipperle: In salita lo scialpinista non spende, chi prende gli impianti spende qualcosa, chi prende...
  6. Sandro: Per soldi
  7. fessbook senza elicottero: bella questa: “Nei circoli alpinistici la gente è più preoccupata di gonfiare il...
  8. warner: “Infestata da lupi”? L`unico a infestare mi pare un altro animale. Sarebbe meglio scegliere i...
  9. Adriano G. V. Esposito: Perché fare scialpinismo con rischio 3?
  10. Luciano Brandimarti: Ancora una volta coinvolta una persona esperta….Però la Montagna non lo sapeva! Forse se...
montagn-tv-bannergif
 
banner-etna-300x180jpg
 

Pillole d'Alta Quota

“Freedom is never more than one generation away from extinction.”
 Ronald Reagan
lh2lholidaytolove300x180pxgif
calendario20140623jpg
bannercomitatojpg

Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

LECCO — “Le Guide alpine saranno garanti della qualità del lavoro in questo importante progetto di valorizzazione del sistema delle falesie lecchesi, le cui linee guida sono state stese con l’apporto di Regione Lombardia. Non si tratterà di un lavoro seriale, ma andrà a rispettare il carattere e lo stile di arrampicata specifico di ogni...

Leggi tutto »
Al via un programma di restauro per le falesie lecchesi

Trail, conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

LOANO — Dalla sabbia alla neve in 49 chilometri e 3000 metri di dislivello. La sesta edizione della gara ligure “Vibram Maremontana – Memorial Cencin De Francesco 2015″, si correrà il prossimo 22 marzo. La gara conta diverse novità: oltre all’ampliamento del percorso e del dislivello della gara trail, ci sarà la prima edizione della...

Leggi tutto »
Trail, conto alla rovescia per la Vibram Maremontana

Sellaronda, vittoria ex-aequo e abbattuti tutti i record

SELVA DI VAL GARDENA, Bolzano — Edizione da brividi per la Sellaronda Skimarathon. Vittoria ex-equo nella gara maschile con Lenzi-Palzer e Boscacci-Holzknecht che tagliano insieme il traguardo. Tra le donne vittoria per Francesca Martinelli e Corinna Ghirardi. Entrambi i record cronometrici sono stati abbattuti: 3:04’:40’’ per gli uomini e 3:52’05’’ per le donne. Puntualmente alle...

Leggi tutto »
Sellaronda, vittoria ex-aequo e abbattuti tutti i record

Beneficenza e sport, torna “Scia con i campioni” di Deborah Compagnoni

SANTA CATERINA VALFURVA, Sondrio – Torna anche quest’anno a Santa Caterina Valfurva “Scia con i campioni”, la gara benefica organizzata dalla onlus Sciare per la Vita fondata da Deborah Compagnoni. La 13esima edizione si terrà il 12 aprile alle ore 9. La gara non competitiva è aperta a tutti e senza limiti d’età. Unica nel...

Leggi tutto »
Beneficenza e sport, torna “Scia con i campioni” di Deborah Compagnoni

Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

BOLZANO – 152,9 chilometri orari. È questo il record segnato da Armin Senoner pochi giorni fa al Gran Zebrù. La Guida alpina altoatesina è stata velocissima, anzi la più veloce del mondo a scendere con gli sci e la vela da parapendio, vale a dire in speed riding. Lo abbiamo raggiunto al telefono e ci...

Leggi tutto »
Lo speedrider più veloce del mondo: intervista ad Armin Senoner

Cronache

Attualità 

Eliski, il presidente delle Guide alpine italiane Cesare “Cesa” Bianchi: ben vengano regole chiare

MILANO – “Ben venga una maggiore regolamentazione dell’eliski, ma fatta seriamente. Servono regole chiare, che nascano non dall’emozione del momento, ma sulla base dell’esperienza di altre realtà e dei professionisti”.... Leggi tutto »

Italia 

Bloccati su un salto di roccia sotto le pareti di Campolongo, recuperati 5 arrampicatori

Bloccati su un salto di roccia sotto le pareti di Campolongo, recuperati 5 arrampicatori

VALDASTICO, Vicenza – Cinque arrampicatori si sono trovati in difficoltà ieri a Campolongo, nella Valle dell’Astico, nelle Piccole Dolomiti Vicentine. Erano su... Leggi tutto »

Cronaca nera 

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

Bambino di 7 anni muore sulle nevi di La Thuile

LA THUILE, Aosta — Un bambino di 7 anni è morto oggi nel comprensorio di La Thuile. La tragedia è avvenuta intorno... Leggi tutto »

Alpinismo

Himalaya 

Marco Zaffaroni all’Everest con Roberto Boscato

MILANO — “Parto per realizzare un sogno”. Prende il via così la spedizione “Everest 2015 in stile gitante” di Marco Zaffaroni, nome ormai noto nel mondo dell’alpinismo che se lui,... Leggi tutto »

Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

LONDRA — I primi segni dello Yeti nella storia risalgono al 19esimo secolo. Nei monasteri buddisti appaiono dei dipinti che raffigurano “la creatura che abita l’Himalaya” simile a una scimmia, con una pietra in mano e mentre fa un fischio. All’inizio del ventesimo secolo, quando turisti e occidentali iniziano a viaggiare nella regione himalayana, cresce...

Leggi tutto »
Yeti: la storia degli avvistamenti e delle prove raccolte

Lo Yeti è un orso? Controversia sull’analisi del Dna dei peli trovati in Himalaya

OXFORD, Gran Bretagna — Niente orsi misteriosi in Himalaya. La ricerca genetica condotta da Bryan Sykes all’Università di Oxford su alcuni “peli di yeti” ritrovati nei decenni scorsi, che aveva identificato una specie di orso estinto da migliaia di anni, è stata confutata da una controanalisi di due americani pubblicata sulla rivista ZooKeys la settimana...

Leggi tutto »
Lo Yeti è un orso? Controversia sull’analisi del Dna dei peli trovati in Himalaya

Montagnaterapia sulle Orobie, un corso di formazione nel weekend

VALCANALE, Bergamo — La Commissione Medica e la Commissione Impegno Sociale del Cai di Bergamo organizzano per sabato 14 e domenica 15 marzo un corso di formazione rivolto alle persone che svolgono o che vogliano svolgere attività di volontariato in gruppi di montagnaterapia, nelle diverse aree della disabilità e dei disturbi psichiatrici. Il corso si...

Leggi tutto »
Montagnaterapia sulle Orobie, un corso di formazione nel weekend

Cerro Torre, prime salite e menzogne: l’alpinismo è una verità senza testimoni

COURMAYEUR, Aosta — Alpinismo, menzogne, verità e polemiche. L’ultima discussione sulla salita del Cerro Torre da parte di Cesare Maestri, che viene messa in dubbio da decenni e ancora torna alla ribalta sui giornali, ha aperto sulla nostra testata una serie di riflessioni su quanto ci si possa “fidare” degli alpinisti, la cui storia è...

Leggi tutto »
Cerro Torre, prime salite e menzogne: l’alpinismo è una verità senza testimoni

Mai provato lo sci di fondo, la Marcialonga di un principiante

CAVALESE, Trento — “Riporto una frase di uno degli ultimi libri letti che riassume in poche righe questa esperienza: ‘Devi smetterla di fare tutte le cose che sai di poter fare benissimo e tentare qualcosa di nuovo’. Ecco, iscriversi a una Marcialonga avendo provato gli sci da fondo 1 volta nella vita per scherzo 20...

Leggi tutto »
Mai provato lo sci di fondo, la Marcialonga di un principiante
erziajpg
Direttore responsabile: Sara Sottocornola
Montagna.TV è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano, atto n° 156/2008 del 04/03/2008
Partita IVA: 01714530225 - Tutti i diritti sono riservati © 2008-2015 - Note legali / Disclaimer
Progetto, sviluppo e hosting a cura di Tetragono